Piazzola sul Brenta

Pedemontana Veneta: Toninelli,no avvallo

"Ho letto con sorpresa i giornali veneti, secondo cui il mio ministero avrebbe dato l'avallo a un'opera di quantomeno dubbia sostenibilità come la Pedemontana veneta. Lo smentisco. Ricordo che l'infrastruttura è sotto la responsabilità del concedente Regione Veneto e che l'elenco, nel Def, delle opere sottoposte all'analisi costi-benefici non è esaustivo". Lo dice in una nota il ministro alle infrastrutture e ai Trasporti, Danilo Toninelli, in relazione alle notizie sul via libera senza restrizioni alla grande opera. "Peraltro la Pedemontana mi preoccupa rispetto al suo livello di sostenibilità finanziaria - aggiunge - sia in termini di costruzione che di gestione e non vorrei che ci fossero, per il concessionario, condizioni di favore ancora maggiori rispetto a quelle che il Governo sta cercando di modificare in relazione ad altre convenzioni autostradali. Anche se la vigilanza dell'Autorità di regolazione dei trasporti, che stiamo rafforzando, contribuirà a garantire l'equità e l'interesse pubblico".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie